Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Penalizzazione, l´Agenzia delle Entrate dà ragione al Foggia - usfoggia.it


Quell´antipatico -1 in classifica presto sarà cancellato. E con esso anche il ricorso della Procura Federale che ha indotto non più tardi di una settimana fa la Procura Federale a sanzionare il Foggia per presunta irregolarità nella pratica di iscrizione del campionato in corso.
Al club dauno, è risaputo, erano stati contestati gli omessi veramenti I.V.A. per il 2007.
E´ proprio di oggi la notizia che la Direzione Regionale delle Puglie - Uffiico Gestione Tributi dell´Agenzia delle Entrate, a seguito di una esplicita richiesta dell´U.S. Foggia, ha inviato relativa comunicazione nella quale attesta che la Società rossonera, alla data del 30 giugno 2009, era in regola con gli obblighi di pagamento delle somme dovute all´Erario, per quanto concerne gli omessi e tardivi versamenti I.V.A. per l´anno d´imposta 2007.
La dichiarazione, di fatto, sarà la chiave per far pendere dalla propria parte il ricorso in appello già messo a punto a via Napoli.
"Diciamo che ora abbiamo una certezza in più - si è limitato a commentare l´amministratore unico rossonero Gianni Francavilla -. Eravamo ottimisti già prima di ricevere questo documento, immaginarsi ora. Non resta che attendere adesso che si concluda l´iter burocratico che ci consentirà di riappropriarci di quel punto ingiustamente sottrattoci".
Insomma, manca ancora il crisma dell´ufficialità, ma il Foggia lo si può tranquillamente considerare a tutti gli effetti a quota 10 in classifica generale.

fonte: usfoggia.it

Pubblicato il 28/10/2009 alle 23.0 nella rubrica Foggia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web