Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Novara, imbattuto, si reca a Foligno. La Cremonese ospita allo "Zini" l'Alessandria. Arezzo e Benevento sono favoriti nei turni casalinghi contro la Pro Patria e il Figline

Calcio Iª Div. A -  13ª giornata: presentazione
Calcio Iª Div. A - 13ª giornata: presentazione

Il Novara, imbattuto, si reca a Foligno: Tesser partirà con Gheller e Ventola titolari, Fusi conta sul recupero di Guastalvino e sul momento positivo dei falchetti, che giocheranno senza remore mentali. La Cremonese ospita allo "Zini" l'Alessandria. I grigi si presentano con il nuovo tecnico Buglio, dopo l'esonero di Foschi. Arezzo e Benevento sono favoriti nei turni casalinghi contro la Pro Patria e il Figline

Fonte immagine RealSports.it

di Davide Rocchi

La fuga è iniziata: Novara e Cremonese sembrano per il momento le più serie candidate alla promozione diretta, avendo accumulato già quattro punti di vantaggio sulla terza. Ma, è noto, il campionato di Prima Divisione può riservare sorprese in ogni momento e bastano pochi turni per capovolgere quelle certezze che parevano consolidate. La tredicesima giornata vede il Novara, imbattuto, recarsi a Foligno: Tesser partirà con Gheller e Ventola titolari, Fusi conta sul recupero di Guastalvino e sul momento positivo dei falchetti (tre vittorie e un pareggio), che giocheranno senza remore mentali. Curiosa la combinazione per cui mancheranno i due portieri: il titolare novarese Ujkani, impegnato con la nazionale albanese, il promettente Tomassini, squalificato, restituisce il posto a Rossini.

La Cremonese è favorita dal calendario, dato che ospita allo "Zini" l'Alessandria. I grigi si presentano con il nuovo tecnico Francesco Buglio, dopo l'esonero di Foschi: il mister viareggino ritorna in panchina dopo l'esonero di Poggibonsi durante i playout 2008-2009, ma ritrova pure suo figlio Angelo, centrocampista mandrogno da due stagioni. Buglio alterna il 4-4-2 al 3-5-2, ma da uomo esperto opterà per una difesa accorta contro la capolista grigiorossa, che sarà priva di Cremonesi (impegnato con l'Under 21) e dovrebbe schierare una difesa con il rientrante Alberto Bianchi al centro e Sales a destra.

Il Varese scende a Viareggio, dove troverà una compagine affamata di punti. Inesperienza e imprecisione hanno condannato gli uomini di Rossi alla sconfitta di Busto (i toscani non vincono dalla quarta giornata); i bianconeri continuano a essere bersagliati dagli infortuni, ultimo quello di Costantino., mentre Sannino (squalificato) cerca la prima vittoria esterna. Tra i biancorossi il nigeriano Osuji sarà ancora titolare in mediana; Gambadori è infortunato, lo squalificato Camisa sarà sostituito da Gentili o Dos Santos (il brasiliano è favorito), sulla fascia destra Carrozza e Tripoli si giocano un posto, l'attacco dovrebbe essere composto da Del Sante ed Ebagua.

Arezzo e Benevento sono favoriti nei turni casalinghi contro la Pro Patria e il Figline, mentre il Perugia rischia a Sorrento: dopo i duri scambi tra Covarelli e Pagliari - il tecnico ha rivelato che la squadra

fonte: realsports.it

Pubblicato il 15/11/2009 alle 7.29 nella rubrica 1a Div/A.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web