Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Figline - Cremonese 3-3, un pareggio giusto con due squadre che hanno cercato continuamente di superarsi - asfigline.it

http://www.asfigline.it/templates/bluebusiness/images/lewtop.jpg

Figline - Cremonese 3-3 in diretta web
Sunday 22 November 2009

 

Quattordicesima giornata del girone di andata del campionato di prima divisione al "Goffredo Del Buffa", aperto solo per i possessori della tessera del tfoso, scende la capolista Cremonese.

Una partita attesa da tutto l'ambiente gialloblù contro una delle più serie candidate alla vittoria finale.

Il Figline è reduce dalla bella gara di Benevento, dalla quale è tornata sconfitta, ma dopo aver effettuato forse la più bella prestazione di questa stagione.

Torricelli recupera Mugnaini dopo  il turno di squalifica in difesa e in avanti dà fiducia a Frediani che scende in campo dal primo minuto a fianco di D'Antoni. Ancora fermo Pardini sostituito tra i pali da Novembre.

Il Mister schiera una formazione offensiva, in pratica un 3-4-3 con il trio Frediani, D'Antoni e Fanucchi. Centrocampo a 4 con Pasquini e Mugnaini esterni Campolattano e Guerri centrali. In difesa Torricelli schiera il trio Consumi, Peruzzi e Bettini.

La Cremonese risponde con il modulo 4-4-2 affidandosi in avanti alla forza e qualità di Musetti e Guidetti, a centrocampo all'esperienza di Zanchetta, Fietta e Gori. Viale e Cremonesi sono invece la coppia centrale difensiva con Bianchi Alberto e Rossi esterni. 

Arbitra l'incontro il Sig. Di Francesco della sezione di Teramo coadiuvato dagli assistenti Sig. Felici della sezione di Ciampino e Sig. Raparelli della sezione di Albano Laziale.

Giornata calda, terreno in ottime condizioni. Sugli spalti sono presenti circa 500 spettatori.

La Cremonese scende in campo nella sua classica casacca grigio-rossa, mentre il Figline scende in campo con la classica casacca gialloblù.

Calcio d'inizio a favore della squadra di casa.

Al 1' prima conclusione da parte della Cremonese con Fietta il cui tiro termina sul fondo.

Al 3' ancora la Cremonese prova il tiro dalla lunga distanza con Nizzetto, ma la sua conclusione è alta sopra la traversa.

Al 4' grave errore della difesa del Figline che non libera e la palla resta percolosamente in area. Gori è pronto a mettere al centro dove Guidetti finta il tiro lasciando la sfera a Musetti il quale è lesto a mettere la palla alle spalle dell'incolpevole Novembre. Figline 0 Cremonese 1.

Al 7' ancora la Cremonese si rende pericolosa con Guidetti che da fuori area lascia partire un bel tiro che costringe Novembre alla respinta in tuffo in angolo.

Al 10' grande occasione per il Figline con D'Antoni che grazie ad un rimpallo si trova solo davanti al portiere; bravissimo Paoloni a respingere sulla conclusione dell'attaccante. La palla arriva a Fanucchi che alza la palla sopra la traversa.

Al 14' il Figline pareggia; bella palla dalla difesa per D'Antoni che di prima intenzione tocca per Frediani che si invola da solo verso la porta difesa da paoloni e lo trafigge sulla sua uscita. Figline 1 Cremonese 1

E al 16' il Figline passa addirittura in vantaggio. Punizione dal limite dell'area per i gialloblù per un fallo commesso su Frediani. Il bomber figlinese calcia benissimo e la sfera si insacca nell'angolino alla sinistra del portiere.

Al 20' la Cremonese si rende pericolosa con un bel colpo di testa di Gori con la palla che lambisce il palo alla sinistra di Novembre.

Partita bellissima con continui capovolgimenti di fronte e tante occasioni da rete da una parte e dall'altra.

Al 25' la Cremonee torna a rendersi pericolosa con Musetti che entra in area e prova il tiro, ma Novembre  respinge di piede; la palla arriva a Zanchetta che tira a sua volta, ma ancora Novembre fa sua la sfera con una bella parata a terra.

Al 27' reagisce il Figline con Fanuchi che appoggia a Frediani il quale di prima intenzione lascia partire un grande tiro che costringe Paoloni alla deviazione in angolo.

Al 28' Zanchetta mette una bella palla in area per Musetti, ma Novembre è lesto ad uscire ed a sventare il pericolo.

Al 40' la Cremonese va in avanti con Guidetti che appoggia a Nizzetto il quale tenta il tiro con la palla che termina sul fondo.

Al 44' si rende pericolosa ancora la Cremonesecon Nizzetto che appoggia a Guidetti il quale tira di prima intenzione con Novembre che blocca a terra. 

Ora è la Cremonese a fare la partita con il Figline che si difende con ordine e prova a pungere in contropiede.

2' di recupero concessi dall'arbitro.

Al 46' D'Antoni prende palla e punta verso l'area, facendo partire un bel tiro che si pede alto sopra la traversa.

Non accade più niente e l'arbitro fischia la fine del primo tempo. Una prima parte di gara veramente bella con tante occasioni da una parte e dall'altra con la Cremonese che è partita molto bene, ma il Figline è stato bravissimo prima a contenere gli avversari e poi in due minuti a ribaltare il risultato. Su tutti la stupenda prestazione di Frediani autore di un magnifica doppietta.

Alla ripresa del gioco le squadre rientrano in campo con le stesse formazioni. Calcio d'inizio a favore della Cremonese.

Al 2' bel cross dalla sinistra di Gudetti con Musetti che colpisce di prima intenzione e Novembre compie un capolavoro riuscendo a deviare in angolo la conclusione dell'attaccante.

All'11' bel cross dalla sinistra di Rossi che attraversa pericolosamente tutta l'area del Figline senza che nessuno sia in grado di intervenire.

Al 12' il Figline sostituisce D'Antoni con Redomi.

Al 20' la Cremonese sostituisce Cremonesi con Coda mentre il Figline fa uscire Mugnaini e al suo posto entra D'Elia.

Il gioco è prevalentemente svolto dalla Cremonese che però nei primi 20' si è resa pericolosa una sola volta, mentre il Figline gioca prevalentemene in fase di contenimento cercando l'azione in contropiede.

Al 26' ancora un bellissimo intervento di Novembre su un gran tiro di Zanchetta che salva la pora gialloblù.

Al 27' la Cremonese sostitusce Fietta con Burrai.

Al 29' la Cremonese pareggia con Guidetti che riceve palla al limite dell'area da Coda e lascia partire un bel tiro che supera Novmbre. Figline 2 Cremonese 2.

Al 33' ancora Guidetti pericoloso su angolo con un dfensore che libera sulla linea di porta.

Al 35' la palla arriva a Nizzetto che da dentro l'area lascia partireun gran tiro che filtra tra le gambe dei difensori e supera Novembre entrando in rete. Figline 2 - Cremonese 3

Al 36' il Figline sostituisce Pasquini con Fioretti.

Al 37' l'arbitro ammonisce Campolattano per un fall commesso a centrocampo.

Al 39' Frediani entra in area e va a contatto con Burrai fnendo a terra. L'arbitro assegna il calcio di rigore al Figline. L'arbitro ammonisce per proteste il portiere. Sulla palla va Fioretti: Tiro e goal. Figline 3 Cremonese 3.

Al 44' la Cremonese fa uscire Rossi Alberto e al suo posto fa entrare Pradolin.

4' di recupero concessi dal direttore di gara e la Cremonese si getta in avanti alla icerca della vittoria.

Minuti finali concitanti con il Figline che tiee palla in fase di attacco per eitare le percussioni della Cremonese.

Al 47' grande parata di Paoloni su girata di testa di Peruzzi.

Non accade più niente e la partita termina in pareggio. Partita bellissima ricca di occasioni con un Figline che ha offerto una gara entusiasmante per impegno e determinazione. Un pareggio giusto con due squadre che hanno cercato continuamente di superarsi.

Ora il Figline è atteso dal derby di domenica prossima contro l'Arezzo.

 

 

 

 

FIGLINE: Novembre, Mugnaini, Pasquini, Bettini, Conumi, Peruzzi, Guerri, Campolattano, D'Antoni, Fanucchi, Frediani. A disposizione: Casini, Duravia, Del Vivo, D'Elia, Cosentini, Redomi, Fioretti. Allenatore Moreno Torriceli.

CREMONESE: Paoloni, Bianchi Alberto, Rossi, Fietta, Viali, Cemonesi, Gori, Zanchetta, Musetti, Nizzetto, Guidetti. A disposizione: Bianchi Giorgio, Galuppo, Tacchinardi, Sales, Burrai, Pradolin, Coda. Allenatore Roberto Venturato.

Arbitro: Sig. Di Francesco della sezione di Teramo; assistenti Sig. Felici della sezione di Ciampino e Sig. Raparlli della sezione di Albano Laziale.

 

Angoli 6-4 per la Cremonese.


fonte:  asfigline.it

Pubblicato il 22/11/2009 alle 17.17 nella rubrica Figline.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web