Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Perugia Calcio è stato nuovamente deferito dalla Procura Federale. Deferito anche il Foligno e Real Marcianise - ac-perugia.com

PERUGIA CALCIO NUOVAMENTE DEFERITO - BONOMI ANCHE OGGI NON SI E' ALLENATO

Il Perugia Calcio è stato nuovamente deferito dalla Procura Federale, stavolta per violazione dell'articolo 8  del Codice di Giustizia Sportiva, riguardante la violazione in materia gestionale da parte dei suoi amministratori De Megni e Castellani che rischiano un'inibizione di almeno sei mesi. Il Perugia è stato deferito anche per il mancato pagamento delle ritenute fiscali. La società rischia una forte multa ma difficilmente un'altra penalizzazione al contrario dell'Ancona in B e del Real Marcianise Girone B di Prima Divisione, che rischiano la penalizzazione per il mancato pagamento degli stipendi e dei contributi Irpef. Deferito anche il Foligno perchè i propri dirigenti avrebbero ostacolato il lavoro degli Ispettori della Covisoc. La squadra, intanto, contrariamente agli altri mercoledì, giorno canonicamente dedicato alla doppia seduta, si è allenata soltanto al mattino. Alla seduta era assente il solo Bonomi, ancora alle prese con la laggera contrattura muscolare che gli aveva impedito di giocare contro la Pro Patria. La preparazione proseguirà domani con una seduta pomeridiana.
Danilo Tedeschini


fonte: ac-perugia.com

Pubblicato il 22/1/2010 alle 17.36 nella rubrica Perugia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web