Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Pareggio casalingo per il Lecco che ferma la Cremonese sul 2-2 - leccosportweb.it




 Un punto dal sapore agrodolce per i blucelesti che dopo essersi portati in vantaggio con un eurogol di Arrigoni, si sono visti infilare due volte nel giro di pochi minuti dagli ospiti, bravi a sfruttare al meglio due indecisioni della retroguardia di casa. Con una rosa ridotta all'osso ed un panchina composta per lo più da under 20, mister Tarroni manda subito in campo i tre nuovi acquisti Marconi, Ciasca e Mandorlini. Proprio dalla punta scuola Atalanta arrivano le note più liete di giornata. Per lui ottimo esordio fatto di conclusioni insidiose, pressing, palloni difesi e sponde per i compagni. Buona la prova anche degli altri due, con Mandorlini decisivo in almeno un paio di circostanze.

La cronaca del match si apre con il Lecco in avanti. E' il 2' quando su un lancio di Bartolucci, Marconi stoppa bene, si gira e di prima intenzione manda la sfera sul fondo a fil di palo. All'8' cross di Guglieri dalla sinistra, ma il colpo di testa di Marconi è centrale. Al 18' protagonista ancora il numero 9 di casa quando su traversone di Giannone ostacola Paoloni in uscita; il portiere ospite perde la sfera ma Marconi è girato e non se ne avvede. E' il Lecco a fare la partita e per vedere la Cremonese in avanti bisogna attendere il 20' quando Gori serve Zanchetta che con un missile da fuori chiama in causa Pansera, bravo a respingere in tuffo.
Al 28' la gara si sblocca. Punizione dai 30 metri per il Lecco, se ne incarica lo specialista Arrigoni (nella foto) che con una conclusione potente e precisa supera Paoloni mandando la sfera all'incrocio. Come già successo due settimane fa contro il Benevento, la gioia dura però troppo poco. Palla al centro e la Cremonese conquista un corner. Sulla battuta la retroguardia di casa non riesce a rinviare e da due passi Bianchi trovala zampata vincente per mandare la sfera sotto le gambe di Pansera. Tutto da rifare.
Al 34', su azione d'angolo, la palla giunge al limite a Giannone, conclusione al volo e Paoloni vola per mettere nuovamente in corner. Al 38' altra dormita della difesa bluceleste, Pansera non sa che fare e Varricchio ringrazia insaccando la rete dell'1-2. A suonare la carica per il Lecco è ancora l'ottimo Arrigoni, ma questa volta la sua punizione dalla distanza viene respinta con i pugni da Paoloni. Poco dopo Marconi viene trattenuto in area ma l'arbitro Barbeno lascia correre. Palla in angolo e ancora Marconi svetta di testa mandando però la sfera sopra la traversa. Prima dell'intervallo si rivede la Cremonese in avanti: assist di Rossi dalla destra per il tiro al volo di Varricchio che termina tra le braccia di Pansera.

Ad inizio ripresa sorpresa tra le fila blucelesti. Cortese non c'è più e al suo posto mister Tarroni fa esordire in prima squadra il giovanissimo Rapella, classe '91, impegnato sin qui con la formazione Berretti. A fare la gara è ancora il Lecco, ma i tiri di Marconi prima e Arrigoni non sono accompagnati dalla giusta mira. La Cremonese si limita a controllare le puntate offensive del Lecco che dal canto suo costruisce fino alla trequarti ma poi fatica a trovare sbocchi in avanti. Non succede praticamente nulla fino al 32' quando il neoentrato Ciano sveglia tutti dal torpore con un gran tiro da fuori area su cui paoloni si supera per deviare quel tanto che basta per salvare la propria porta. L'ingresso della giovane punta partenopea cambia la partita ed i blucelesti tornano a farsi vedere dalle parti di Paoloni. Passa un minuto e sulla punizione dalla sinistra di Arrigoni, lo stesso Ciano anticipa tutti di testa riportando il match in parità. Ci provano poi Guglieri in velocità, Marconi e quindi Mateo di testa, ma il risultato sembra non cambiare più. L'ultimo brivido lo causano gli ospiti al 43' quando Coda non trova la deviazione sottoporta su una punizione calciata dal compagno Zanchetta. Finisce così 2-2 ed il Lecco torna a muovere la classifica.

LECCO - CREMONESE 2-2
Marcatori
: Arrigoni (L) 28'pt, Rossi (C) 29'pt, Varricchio (C) 37'pt, Ciano (L) 33'st.
Lecco: Pansera, Mateo, Bartolucci, Arrigoni, Mandorlini, Ciasca, Cortese (Rapella 1'st), Giannone (Ciano 9'st), Marconi, Sau (Parodi 30'st), Guglieri. All. Tarroni.
Cremonese: Paoloni, Bianchi, Rossi, Fietta, Viali, Galuppo, Gori, Zanchetta, Varricchio (Coda 38'st), Nizzetto, Guidetti (Burrai 26'st). All. Venturato.
Arbitro: Barbeno di Brescia.
Ammonito: Nizzetto (C).

Claudio Zubani

fonte: leccosportweb.it

Pubblicato il 24/1/2010 alle 19.18 nella rubrica Lecco.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web