Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Lega Pro: ecco i gironi e i ripescaggi della stagione 2011-2012



Ecco i verdetti sui ripescaggi:  

Stagione 2011/2012 - LEGA PRO:

GIRONE A - 1^ Divisione:

Alessandria, Avellino, Benevento, Carpi, Como, Foggia, Foligno, Lumezzane, Pavia, Pisa, Pro Vercelli, Reggiana, Sorrento, Spal, Taranto, Ternana, Tritium e Viareggio

L'analisi del girone A: in teoria, doveva essere il raggruppamento del Nord, in pratica si tratta di una mescolanza che comprende squadre da diverse regioni, dalla Lombardia (regione con ben 5 formazioni), alla Puglia. Nel mezzo c'è tanta Emilia, un po' di Toscana, Piemonte ed Umbria, senza dimenticare la Campania. Non mancano i nomi eccellenti nel girone A, a partire dal Foggia, per passare poi ad Avellino, Reggiana, Pro Vercelli, Spal, Alessandria - in attesa comunque di sapere il responso relativo a Scommessopoli -, Pisa e Benevento.

Qualità e spettacolo sembrano dunque garantiti, almeno sulla carta, con tante squadre in lotta per sogni di gloria (playoff se non promozione diretta) ed altrettante che si contenderanno la salvezza, come il Foligno, il Viareggio, la ripescata Ternana, il Pavia, il Carpi, il Lumezzane e la Tritium.


GIRONE B - 1^ Divisione: Andria, Barletta, Bassano, Carrarese, Cremonese, Feralpisalò, Frosinone, Latina, Pergocrema, Piacenza, Portogruaro, Prato, Siracusa, Spezia, SudTirol,e Trapani, Triestina e Virtus Lanciano.

L'analisi del girone B: Meno nomi altisonanti nel girone Bdi Prima Divisione, ma anche in questo caso l'equilibrio, specie nei quartieri alti, non dovrebbe certo venire a mancare. Ci sono Frosinone, Piacenza, Portogruaro e Triestina, tutte retrocesse dalla Serie B, a guidare la schiera delle pretendenti alla vittoria finale, con la Cremonese pronta a sedersi al tavolo delle grandi, con l'incognita però legata al calcio scommesse che potrebbe ribaltare la situazione in negativo dei grigiorossi. Da "fuori concorso" lo Spezia: autentica mattatrice del calciomercato. Sarà il club ligure la lepre da inseguire ...

Interessanti realtà, quali SudTirol, FeralpiSalò, Prato, Trapani, Latina si affacciano con ambizioni di salvezza alla Prima Divisione, con la Carrarese, anch'essa promossa dalla Seconda Divisione, che ha allestito una formazione competitiva per puntare dritta ai playoff, così come il Bassano.

GIRONE A - 2^ Divisione: Bellaria, Borgo a Buggiano, Casale, Cuneo, Giacomense, Lecco, Mantova, Montichiari, Monza, Poggibonsi, Pro Patria, Renate, Rimini, Sambonifacese, San Marino, Santarcangelo, Savona, Treviso, Valenzana e Virtus Entella.

GIRONE B - 2^ Divisione: Aprilia, Arzanese, Aversa Normanna, Campobasso, Celano, Chieti, Ebolitana, Fano, Fondi, Gavorrano, Giulianova, Isola Liri, L'Aquila, Melfi, Milazzo, Neapolis, Paganese, Perugia, Vibonese e Vigor Lamezia (in attesa dell'eventuale ripescaggio del Catanzaro).

> ore 15:31 - Macalli, gironi affascinanti: "Confermo Avellino e Sorrento con Benevento nel GIRONE A. Le due piemontesi Alessandria e Pro Vercelli, con Lumezzane Tritium, Como, Pavia, Cremonese, Pisa e Viareggio, Foligno e Ternana, Foggia e Taranto, Carpi, Reggiana e Spal. Tutte le altre nel girone B, quindi anche il Portogruaro".

> ore 15:25 - Il Presidente Lega Pro Macalli conferma: "E' andata come si prevedeva. Cinque club ripescati in Prima DIvisione. Rimini come 76^ squadra in 2^ Divisione. Catanzaro si vedrà se verrà iscritto o meno: ha diritto di giocare se farà le cose che la federazione ha chiesto. Noi abbiamo votato contro l'ammissione del Rimini (non contro il Rimini, sia chiaro)".

> ore 15:21 - Da ulteriori indiscrezioni, in attesa della composizione dei gironi, l'Avellino dovrebbe essere inserito nel girone A, mentre il Portogruaro nel girone B (naturalmente di Prima Divisione).

> ore 15:14 -  Avellino, Prato, Pro Vercelli, Sud Tirol e Ternana AMMESSE IN PRIMA DIVISIONE. Niente ripescaggio per Savona e Poggibonsi. Per il Catanzaro si discute il 6 agosto. Il Rimini AMMESSO in 2^ Divisione. Queste le decisioni (in attesa della conferenza stampa).

> ore 15:09 - Sbuca dalla sala del Consiglio, l'ex arbitro Nicchi, Presidente AIA. Il dirigente conferma che sono ancora tutti in pausa e tra poco riprenderanno la riunione.

> ore 14:55 - E' in teoria prevista per le 17:30 la conferenza stampa con i verdetti. Al momento il Consiglio risulta ancora in pausa.

> ore 14:50 - Ancora tutto tranquillo in Figc. Il nostro inviato è alla ricerca di qualche indiscrezione.

> ore 14:39 - Ecco la telecamera di Sky Sport presente all'esterno della Figc.

> ore 14:27 - Nessun rappresentante dei club di Lega Pro interessati al ripescaggio ha ancora messo piede in Figc. La giornata è però ancora lunga.

> ore 14:15 - Rai e Sky snobbano i ripescaggi di Lega Pro? Rispetto all'anno scorso, a quest'ora erano già presenti i cameraman delle due televisioni. Oggi, per il momento, ancora nessuna postazione della tv di stato e nemmeno del colosso di Murdoch.

> ore 13:55 - Ancora pochi i giornalisti presenti all'esterno della Figc.

> ore 13:30 - Il nostro inviato Luca Esposito si trova all'esterno della Figc: situazione tranquilla. I dirigenti sono in pausa pranzo. Sarà un pomeriggio "caldo" a tutti gli effetti, per l'attesa dei verdetti sui ripescaggi.

fonte: tuttolegapro.com


Pubblicato il 4/8/2011 alle 22.12 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web