Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Macalli: "La riforma è vicina, possibile già l'anno prossimo una Lega Pro a 60 squadre."

Intervenuto nel corso della trasmissione di LIRATV “Goal su Goal”, il presidente Mario Macalli, incaricato della riforma dei campionati, paventa l’ipotesi di una Lega Pro a 60 squadre. In caso di promozione, quindi, il Salerno salterebbe una categoria trovandosi già a ridosso della serie B. «Negli ultimi due anni abbiamo visto che numerose società sono andate in difficoltà e anche quest’anno la situazione non mi sembra migliore – afferma Macalli. Temo che i controlli sul primo trimestre con scadenza 15 novembre porteranno diversi punti di penalizzazione. Ora siamo 77 squadre e spero che rimarranno tante anche al 30 giugno ma temo che non andrà così. Io devo augurarmi – prosegue Macalli – che non ci saranno altre società non in regola. In caso contrario la riforma, prevista dall’altra stagione per motivi legati a tempi tecnici, potrebbe realizzarsi già dal prossimo campionato. Se saltano altre società la riforma si fa da sola. Io immagino – conclude Macalli – una Lega Pro divisa in tre gironi da 20 squadre per un totale di 60 squadre professionistiche».

fonte: liratv.com

Pubblicato il 1/12/2011 alle 14.1 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web